Quanto può costare un sito web?

sito-web

I costi per la realizzazione di un sito web sono spesso i motivi che bloccano un azienda a rivolgersi ad un professionista, magari per paura di non avere un budget a sufficienza per ottenere un buon risultato.

In questo articolo vorrei analizzare le varie possibilità e costi che si dovrebbero tenere a mente quando si ha l’esigenza di avere un sito web.

  1. Utilizzare servizi online con template prestabiliti
    E’ sicuramente l’opzione più economica e veloce, adatta a quei professionisti/aziende con budget bassissimi e che non intendono realmente investire in un prodotto valido.
    Questi servizi, ad esempio wix, permettono di scegliere tramite dei template prestabiliti, un sito basico su cui sarà possibile inserire il proprio logo e informazioni.
    Variano da pacchetti completamente gratuiti ad abbonamenti di 10-15€ al mese, quindi un 150€ all’anno che però dovrai versare fino a quando il tuo sito esisterà presso di loro.
    Le principali considerazioni da fare nell’utilizzo di questi servizi, sono che molto probabilmente potresti ritrovare in giro per il web un sito completamente identico al tuo. I template non sempre rispecchiano le tue necessità e la qualità non è mai elevata.
    Un altra considerazione importante da fare è che molti template non sono “responsive“, ovvero non si adattano allo schermo su cui il sito verrà visualizzato. Questo è un fattore molto negativo dato che ad oggi una buona fetta del traffico web deriva da dispositivi di piccole dimensioni come gli smartphone, su cui il tuo sito non sarà molto gradevole.

  2. Utilizzare template premium a pagamento
    Questa opzioni consiste nell’acquistare un template a pagamento presso rivenditori specializzati, come themeforest, dove la qualità dei prodotti venduti è veramente alta e adatta a tutte le esigenze. Un template può costare sui 20-30€ se si tratta di un sito statico, fino ai 60€ per un template WordPress.
    Al costo del template dovrai poi aggiungere la quota relativa al provider su cui deciderai di acquistare dominio e hosting, una media di 50€ all’anno per un sito con poche esigenze.
    Indirizzarsi verso questa scelta può essere una buona idea per chi è un minimo pratico con le tecnologie web e ha basso budget.
    Tuttavia, la vera forza di questa opzione può essere quella di rivolgersi ad un professionista e lasciare a lui il compito di effettuare le scelte migliori su template e hosting dopo aver effettuato un analisi delle tue esigenze.
    In questo modo il professionista dovrà ovviamente lavorare meno, ma potrà ottenere il massimo in fatto di personalizzazione per creare un sito web di impatto e altamente professionale.

  3. Sito web personalizzato
    Se la tua esigenza è quella di avere un qualcosa di unico, particolare e capace di trasmettere il massimo del tuo business, la scelta migliore ricade sul rivolgersi ad un professionista/agenzia che possa valutare le tue richieste e mettere in pratica tutta la sua conoscenza per realizzare un prodotto efficiente.
    In questo modo avrai una grafica personalizzata, un impostazione dei contenuti pensata ed efficace per la comunicazione dei tuoi servizi e/o prodotti e un assistenza dedicata per aiutarti a sfruttare al massimo il tuo sito web.
    Ovviamente sarà la scelta più costosa in quanto la realizzazione comporterà una serie di incontri e comunicazioni per capire le tue richieste, più un periodo vero e proprio di creazione su cui il professionista dovrà mettere in pratica quanto richiesto.
    Mediamente direi che il tempo di lavoro si aggiri tra le 2 settimane di lavoro, tutto dipende dalla complessità e dal materiale fornito al professionista, come immagini dedicate e il logo della tua attività.
    Se consideriamo una media di 25€/h, il conto è presto fatto. Ma per avere un idea più precisa e non spaventarsi, meglio chiedere direttamente un preventivo.

In conclusione, tutto dipende dalle tue esigenze.
Se la tua necessità è quella di avere solo una presenza on line fine a se stessa, la prima soluzione può essere la più semplice e meno costosa, ma poco consigliata.
Le altre due opzioni sono sicuramente un ottimo investimento per poter ottenere qualcosa di positivo da quello che può offrire il mondo del web.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatti

Parlaci del tuo progetto e saremo felici di farti conoscere la nostra proposta.

Telefono
+39 392 3994262
Email